Il sentiero del Brigante - Calabria
28 Maggio/2 Giugno 2024
Km complessivi circa: 105                             Difficoltà: Media

l'organizazione dell'evento è curata da Camminare i Peloritani Escursioni ed Eventi.

Un suggestivo viaggio a piedi, dall’Aspromonte alle Serre, attraverso aree di grande interesse naturalistico, foreste rigogliose, torrenti impetuosi, placidi ruscelli, cascate, paesaggi alpestri e mediterranei,
Il “Sentiero del Brigante” si sviluppa per circa 105 km, lungo la linea di crinale, tra il Parco Nazionale dell’Aspromonte e il Parco Naturale Regionale delle Serre. Ha inizio a Gambarie, in Aspromonte, e fine a Mongiana.

Programma Dettagliato
1° Giorno
Spostamento in aliscafo da Messina per raggiungere Villa San Giovanni, da dove un transfer privato ci porterà all'inizio del percorso a Gambarie da dove inizieremo il nostro cammino sino ai Piani di Camelia, attraversando il bosco di Gambarie, una grande faggeta a ridosso del laghetto Rumia.
Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1425 m
Quota più bassa: 1247 m
Lunghezza del percorso: 17,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero)

2° Giorno
Dopo aver fatto colazione, dai Piani di Camelia la tappa giungerà a Zervò, passando da Monte Fistocchio, passo della Cerasara per giungere alla grande pineta dei Piano di Zervò.
Impegno Tecnico: Medio
Quota più alta: 1438 m
Quota più bassa: 1100 m
Lunghezza del percorso: 15,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero)

3° Giorno
Dopo aver fatto colazione, da Zervò la tappa giungerà Trepitò a salendo il crinale detto Serrolungo, fino al bosco di Trepitò.
Impegno Tecnico: Media
Quota più alta: 1200 m
Quota più bassa: 760 m
Lunghezza del percorso: 14,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero)

4° Giorno
Dopo aver fatto colazione, da Trepitò la tappa giungerà a Piano della Limina, un percorso attraverso un immensa faggeta e diversi altipiani. Il Passo della Limina indica la fine del Parco Nazionale dell'Aspromonte.
Impegno Tecnico: Medio
Quota più alta: 1057 m
Quota più bassa: 760 m
Lunghezza del percorso: 25,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero)

5° Giorno
Dopo aver fatto colazione, da Passo della Limina la tappa giungerà a Croce ferrata. Da qui il sentiero del brigante lascia il tratto dell'Aspromonte per inoltrarsi nelle serre, attraversando boschi ed altipiani.
Impegno Tecnico: Medio
Quota più alta: 1131 m
Quota più bassa: 822 m
Lunghezza del percorso: 12,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero).

6° Giorno
Dopo aver fatto colazione, da Croce ferrata, il sentiero si snoda in una faggeta per arrivare a Monte Crocco, da dove, costeggiando un ruscello si scenderà per raggiungere Mongiana.
Da qui un transfer privato ci porterà sino a Villa San Giovanni, da dove, in aliscafo, rientreremo a Messina
Impegno Tecnico: Medio
Quota più alta: 1127 m
Quota più bassa: 822 m
Lunghezza del percorso: 14,000 km
Difficoltà Media su fondo di varia natura (sterrata, sentiero)


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: EURO 450 per gli iscritti a Camminare i Peloritani

La quota comprende:
- 5 Pernottamenti in struttura ricettiva di montagna, tra cui rifugi e ostelli con sistemazioni di vario tipo, in camere Triple e Quadruple.
- 5 cene presso struttura ricettiva;
- 5 Colazioni
- Transfer da Villa S. Giovanni a Gambarie A/R con bus privato
- Aliscafo Messina/Villa S. Giovanni A/R
- Guida ambientale escursionistica;
- Organizzazione
- Assicurazione

La quota non comprende:
- Assicurazione per i non iscritti a Camminare i Peloritani (€20)
-Tutto ciò che non è specificato in "La quota comprende".

L'evento potrebbe subire variazioni o essere annullato qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti.

Per Info: 3474962311 (Danilo D'Andrea)
3892537328 (Pasquale D'Andrea)

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i proprio dati (Nome, cognome e data di nascita) con successivo versamento del 50% della quota di partecipazione

Prenotazione