Riserva bosco della Ficuzza e Rocca Busambra
17/19 Marzo 2023
Km complessivi : 42 circa                            Difficoltà: Media
L'organizzazione dell'evento è curata da Camminare i Peloritani Escursioni ed Eventi.
la prenotazione va accompagnata con il versamento di un acconto del 50% della quota di partecipazione entro e non oltre il 10 Febbraio 2023.

Tre giorni all'interno della riserva naturale della Ficuzza con visita alla Casina di caccia edificata per volere del re borbonico Ferdinando IV. Rocca Busambra (1613mt) è il rilievo più alto dei Monti Sicani, nonchè una delle cime più alte della Sicilia Occidentale, situata nei territori di Corleone, Godrano, Mezzojuso e Monreale.

PROGRAMMA DETTAGLIATO
1° Giorno
Partenza in auto da Messina ore 7:00, arrivo previsto nel territorio della Ficuzza intorno alle ore 10:30.
Parcheggiando nei pressi della Real Casina, inizieremo la prima escursione all'interno della riserva naturale bosco della Ficuzza dove è possibile ammirare Querce da sughero e i sempre verdi Lecci. Ci porteremo in quota raggiungendo il punto panoramico dove è possibile ammirare l'intera estensione del bosco, la Real Cassina e Rocca Busambra. Proseguendo giungeremo davanti ad una sporgente roccia arenaria, scolpita a forma di trono dove il re Ferdinando di Borbone, era solito sedersi per la caccia. Rientreremo al punto di partenza per visitare il palazzo reale Real Casina di Caccia.
Ci sposteremo a Corleone, dove pernotteremo e ceneremo in hotel.

Lunghezza percorso: Km 11,200
Quote Altimetriche 626/859mt
Difficoltà: Media

2° Giorno
Dopo aver fatto colazione ci sposteremo in auto all'interno della riserva naturale bosco della Ficuzza, dove ci aspetta la cima più alta dei Monti Sicani, Rocca Busambra. Dall'interno del bosco ci sposteremo su una traccia per salire di quota, attraversando ai piedi di Monte Cucco e di Cozzo Tondo, da dove inizierà la cresta che giunge alla cima di Rocca Busambra. Il panorama è famoso per la sua visibilità su tutta la Sicilia Occidentale e centrale, sino all'Etna. Proseguendo in discesa lungo la cresta costeggeremo Rocca Ramusa per rientrare al punto di partenza lungo un'antica mulattiera.
Spostamento a Corleone per pernotto e cena in pizzeria.

Lunghezza percorso: Km 15,800
Quote Altimetriche 840/1613m
Difficoltà: Impegnativa

3° Giorno
Dopo aver fatto colazione, ci sposteremo in auto nei pressi del lago Scansano, all'interno del versante nord del bosco della Ficuzza, chiamato anche bosco del Cappelliere. Lungo il percorso diversi punti panoramici sia sull'intero bosco che sul lago antistante e tanta biodiversità. Rientro in auto per Messina.

Lunghezza percorso: Km 15,100
Quote Altimetriche 456/870m
Difficoltà: Media

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: EURO 210 per gli iscritti a Camminare i Peloritani
La quota comprende:
- 2 Pernottamenti in Hotel in camere in camere doppie/triple con colazione inclusa;
- 1 cena in ristorante;
- 1 cena a base di pizza;
- Guida ambientale escursionistica LAGAP;
- Organizzazione
- Assicurazione

La quota non comprende:
-Pranzi a sacco durante le giornate
- Assicurazione per i non iscritti a Camminare i Peloritani (€20)
-Trasporti autonomi.
-Tutto ciò che non è specificato in "La quota comprende".

APPUNTAMENTO: ore 7:00 Farmacia Crimi e partenza con equipaggi che tenteremo di formare preventivamente.
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: scarpe da trekking, abbigliamento a strati, giacca a vento, crema solare, cappellino, pranzo a sacco, acqua.

L'evento potrebbe subire variazioni o essere annullato qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti.

Per Info: 3474962311 (Danilo D'Andrea)
3892537328 (Pasquale D'Andrea)


Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i proprio dati (Nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione