Sentiero dei due mari con grigliata conviviale
17 Luglio 2022
Km 15,200                           Quote altimetriche:683/1066m
Tempo di percorrenza: 5/6 ore circa (soste escluse)    Difficoltà: Media

INAUGUREREMO UFFICIALMENTE IL SENTIERO PERCORRENDOLO PER INTERO, CON UNA GRIGLIATA CONVIVIALE, PRESSO RIFUGIO CASE MARESSA

Il sentiero si articola in un anello con il punto di partenza a 1050 metri di altezza ed in prossimità dei ripetitori del Monte Dinnammare. Iniziamo imboccando la vecchia strada militare ed immediatamente sulla sinistra si apre la prima finestra sullo stretto di Messina e la falce del porto storico della città. Proseguendo sullo stesso versante ionico, incontriamo la prima vallata quella di San Filippo che ci accompagna verso portella Larderia (portella =indicazione di un colle di transito ndr) dove si apre il primo suggestivo affaccio sui due mari. Improvvisamente, con l’approssimarsi del bosco , la sterrata si copre di vegetazione proseguendo per un piccolo tratto fino a scorgere attraverso l’orizzonte lo scenario del golfo di Milazzo che ospita le perle dell’arcipelago delle Eolie isole incastonate nell’azzurro del mar Tirreno e disposte come se volessero inchinarsi a tale maestosa bellezza. Siamo a Portella Vento, uno dei punti più panoramici del tratto tirrenico. Possiamo ammirare lo svettare delle cime più alte dei Peloritani e restare senza fiato. Si prosegue scendendo sul sentiero Girasì ed il terreno diventa roccioso ed a tratti quasi Alpino. E’ possibile ristorarsi, subito dopo, alla Fonte del soldato per riprendere le forze ed ammirare degli scorci mozzafiato sul versante Ionico. Per un breve tratto abbandoniamo la dorsale ed imboccando un sentiero di mezzacosta attraversiamo il rifugio “Case Maressa” del corpo forestale dello stato fino a riprendere il sentiero che ora sulla destra ci mostra la costa calabra distesa da Palmi a Scilla e con l’immagine dello stretto che gli tende la mano come a volerla unire idealmente.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i propri dati personali (Nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione