Rocca e piano del Campo
4 Dicembre 2021
Km 14,300                     Quote Altimetriche: 448/769m
Tempo di percorrenza: 6 ore circa                Difficoltà: Media

Escursione ad anello nei territori di Gualtieri e S. Lucia del Mela.
Percorrendo delle comode sterrate attraverseremo la vallata del Torrente Gualtieri che Si inoltra all'interno del canyon di Ula Funna. Ci troveremo nel grande altopiano "Campo" che oltre alla bellezza naturalistica ci offre la possibilità di spaziare con panorami sul Tirreno. Proseguendo saliremo sulla rocca omonima da dove godremo di panorami spettacolari su tutto il piano e sulle cime dei Peloritani.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i propri dati personali (nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

Trekking urbano - Capo Peloro
5 Dicembre 2021
Km 9,000 circa                  Quote Altimetriche: 5/30m
Tempo di percorrenza: 3 ore circa                 Difficoltà: Facile

Domenica 5 Dicembre con inizio alle ore 9,15 , saremo coinvolti in una manifestazione promossa da A.S.D. Torre Bianca. https://www.asdtorrebianca.it/cacopardi2021/ .

La manifestazione V trofeo Cacopardi. Nel ricordo di Luigi Cacopardi, grande uomo ed appassionato di sport, che portò la fiaccola olimpica in riva allo stretto in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960, si svolgerà una manifestazione ludico-sportiva domenica nello splendido scenario della riserva della laguna di Capo Peloro (tra Ganzirri e Torre Faro) con partenza trekking urbano ore 9:15 e competizione agonistica ore 10:00.

Dalle 8:00 alle 9:00 Ritiro pettorali presso la fondazione Horcynus Orca (via Fortino)
Ore 09:15 Partenza Trekking urbano, Km 9 circa, un percorso senza dislivelli e per tutti.
Ore 10:00 Partenza Gara 10km
Ore 12:00 Premiazione

Per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato e far conoscere la bellezza del nostro territorio verrà organizzato un evento motorio, a passo libero, aperto a tutti. L’evento non si configura come competizione ma solo come momento di aggregazione sociale alla scoperta della riserva naturale di Capo Peloro. Lo staff tecnico di “Camminare i Peloritani” presidierà tutto il percorso per garantire l’assistenza necessaria.

La quota di partecipazione è di euro 5 come contributo alla manifestazione e comprende, rinfresco e maglietta commemorativa, al momento della prenotazione, INSERIRE TAGLIA PER LA MAGLIETTA. grazie.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i propri dati personali (nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

Festa conviviale di fine anno 2021
18 Dicembre 2021

Camminare i Peloritani è lieta di invitare i propri soci, alla festa conviviale di fine anno che si terrà in data 18 Dicembre 2021 presso il locale Trilli di via Croce Rossa.
Il locale sarà completamente riservato a noi. Durante la serata degusteremo, al banco bar, un aperitivo con buffet. Ceneremo con diverse varietà di focaccia e rustici. Non mancherà il tradizionale brindisi augurale con spumante e panettone. La serata sarà animata da un Dj set che ci intratterrà con tanta buona musica.
Sarà un momento di divertimento dove potremo rivivere con Voi i momenti più belli del 2021, con proiezioni di video e immagini.
È necessaria la prenotazione obbligatoria con versamento quota ed essere in possesso del green pass.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Euro 20.
La quota comprende:
-Affitto Sala
-DJ set
-Aperitivo con buffet
-Cena a base di focaccia e rustici
-Spumante e panettone
-SIAE

L'appuntamento è fissato alle ore 20:00 presso il locale
(Punto gps https://goo.gl/maps/2Q5BvZaKH2HFXmEB7 )

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i propri dati personali (nome, cognome e data di nascita)
Prenotazione

Trekking sui Nebrodi
27/29 Dicembre 2021

Tre giorni all'insegna del trekking, sui Nebrodi con base a Floresta, tre escursioni che ci vedranno in giro tra le bellezze naturalistiche del territorio. I laghi, "Trearie, Pisciotto e Cartolari", la bellissima cascata Angara e alla sorgente del fiume Alcantara e come sempre serate conviviali.

Primo Giorno - 27 Dicembre
La dorsale dei Nebrodi ed i tre laghi
Partendo dal passo della Busica ci sposteremo verso il lago Pisciotto, uno specchio d'acqua interessante, proseguendo sulla dorsale raggiungeremo il lago Cartolari per proseguire verso il lago Trearie il più grande dei tre.

Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1498 m
Quota più bassa: 1225 m
Lunghezza del percorso: 14,,600 km
Difficoltà media, su fondo di varia natura (sterrata, mulattiera, sentiero).

Secondo Giorno 28 Dicembre
Rocche Palazzolo, cascata Angara
Partendo da Roccella Valdemone seguendo la sterrata che sale verso la dorsale entreremo all'interno di un piccolo bosco da dove raggiungeremo le Rocche Palazzolo per poi scendere all'interno della vallata e far visita alla spettacolare cascata Angara, percorso ad anello.

Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1049 m
Quota più bassa: 681 m
Lunghezza del percorso: 10,500 km
Difficoltà media, su fondo di varia natura (sterrata, mulattiera, sentiero)

Terzo giorno 29 Dicembre
Santa Maria del Bosco
Un anello nei pressi del rifugio di Santa Maria del Bosco, caratterizzato da panorami e bellezze naturalistiche, accostando il fiume Alcantara.

Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1350 m
Quota più bassa: 1082 m
Lunghezza del percorso: 14,500 km
Difficoltà media, su fondo di varia natura (sterrata, mulattiera, sentiero)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 150
La quota comprende:
- 2 Pernottamenti in albergo diffuso (alloggi di varia sistemazione)
- 2 Cene in ristorante
- 2 colazioni
- Guida
- Organizzazione

La quota non comprende:
-Tutto ciò che non è specificato in "la quota comprende"

Le prenotazioni devono pervenire con acconto del 50% della quota di partecipazione entro e non oltre il 10 Dicembre.
Numero di posti limitato.

L'evento potrebbe subire variazioni o annullamento in caso di non raggiungimento numero minimo partecipanti e/o causa disposizioni ministeriali dovuti alla pandemia da Covid-19.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilato il modulo sottostante con i propri dati personali (nome, cognome e data di nascita)
Prenotazione

Il cammino di S.Francesco di Paola - la via del giovane
26/28 Novembre 2021

Un'indimenticabile esperienza tra boschi incantati, antichi borghi, vedute da sogno,un itinerari sulle orme del santo calabrese, attraversando i luoghi che fecero da cornice alla sua vita:
LA VIA DEL GIOVANE 49 km, in 3 tappe | da San Marco Argentano al Santuario di Paola, itinerario che collega i due luoghi più importanti della giovinezza di Francesco: San Marco Argentano e Paola.
Si tratta di un cammino caratterizzato dall’inquietudine. Francesco a San Marco Argentano aveva sentito una forte vocazione, ma aveva anche escluso che il suo servizio potesse svolgersi in una comunità francescana. Ritornò quindi a casa con il desiderio di consacrare tutta la sua vita al Signore, anche se ancora non sapeva come.

Prima tappa - Da S. Marco Argentano a Cerzeto
Difficoltà: Escursionistico (media difficoltà)
Lunghezza: 11,750 km
Tempo in cammino: 5,00 h
Quota minima: 426 m slm
Quota massima: 900 m slm

Seconda Tappa -  Da Cerzeto a Cinquemiglia di Fuscaldo
Difficoltà: Escursionistico (media difficoltà)
Lunghezza: 17,500 km
Tempo in cammino: 8,00 h
Quota minima: 439 m slm
Quota massima: 1260 m slm

Terza tappa - Da Cinquemiglia di Fuscaldo al Santuario di S. F. di Paola
Difficoltà: Escursionistico (media difficoltà)
Lunghezza: 19,750 km
Tempo in cammino: 8,00 h
Quota minima: 167 m slm
Quota massima: 1389 m slm

PROGETTO DI PROGRAMMA
arrivo a Paola ( in treno o in auto), da Paola trasferimento in bus privato per SAN MARCO ARGENTANO da dove inizia il cammino in tre tappe, arrivo a Paola e rientro. Si dormirà in strutture ricettive da Pellegrini quindi in stanze comuni con camere doppie, triple o quadruple, comunque ben attrezzate. Si mangerà in locali tipici nel luogo di arrivo a fine tappa.



QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 180,
La quota comprende:
-trasferimento in bus privato da Paola a San Marco Argentano,
-2 pernotti
-2 cene
-2 colazioni,
-trasferimento da Cinquemiglia ad inizio tappa.

La quota non comprende:
-pranzi a sacco
-tutto ciò che non è specificato in "la quota comprende".

La partecipazione all'escursione è volontaria e sotto la propria responsabilità, ogni partecipante quindi solleva da qualsiasi responsabilità inerente alla partecipazione della stessa , gli organizzatori dell'evento , autorizzando inoltre la pubblicazione di foto della propria immagine scattate durante l'escursione.

Le prenotazioni devono pervenire con acconto del 50% della quota di partecipazione entro e non oltre il 10 Novembre.

L'evento potrebbe subire variazioni o annullamento in caso di non raggiungimento numero minimo partecipanti e/o causa disposizioni ministeriali dovuti alla pandemia da Covid-19.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilato il modulo sottostante con i propri dati personali (nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

Trekking tour delle isole Eolie 
13/15 Maggio 2022
Km complessivi circa: 31            Difficoltà: Media 

Un tour che ci porterà alla scoperta della natura delle isole Eolie, lungo i sentieri immersi nel verde. Scenari meravigliosi ci accompagneranno durante tutto l'arco delle giornate. Cammineremo sui sentieri di Vulcano, Panarea e Lipari.
Campo base unico presso L'Eolian residence di Lipari.

PROGRAMMA DI MASSIMA

1° Giorno – 13 Maggio 2022

Partenza dal terminal liberty Lines di Milazzo in aliscafo alle ore 7:30, arrivo a Lipari, consegna bagagli alla struttura ricettiva e partenza per Vulcano ore 9:35.

Escursione con partenza dal porto di Vulcano, risalita al cratere con percorso ad anello. Spostamento verso Spiagge nere per sosta bagno.

Km percorso 7,800,
Quota più bassa 10m
Quota più Alta 391.
Difficoltà: Media.

Rientro a Lipari con aliscafo, sistemazione in struttura, cena e serata libera.

2° Giorno – 14 Maggio 2022

Partenza per Panarea ore 8:30 dal porto di Lipari.
Escursione con partenza dal porto di Panarea, attraversando l’abitato di Ditella, saliremo su Punta del Corvo, punto più alto dell’isola per poi riscendere verso la spiaggia di Cala Junco. Dopo una sosta bagno, rientreremo al punto di partenza attraversando l’abitato di Drauto.

Km percorso 8,300
Quota più bassa 10m
Quota più alta 379
Difficoltà: Media

Rientro a Lipari con aliscafo, trasferimento alla struttura ricettiva, cena e serata libera.


3° Giorno – 15 Maggio 2022

Partenza dalla struttura ricettiva ore 8:30.
Escursione in direzioni di Monte Guardia, attraversando il punto panoramico di Quattrocchi. Giunti all’abitato di San Salvatore, faremo visita all’osservatorio omonimo che si affaccia sull’isola di Vulcano. Rientrando faremo una sosta per un bagno nella spiaggia di Forbice, per poi rientrare al porto di Lipari da dove prenderemo l’aliscafo per il rientro a Milazzo.

Km percorso 11,100
Quota più bassa 10m
Quota più alta 258m
Difficoltà: Media

Rientro in aliscafo dal porto di Lipari al porto di Milazzo nel tardo pomeriggio.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 230,
E comprende:

-2 pernottamenti in residence in camere di varia sistemazione.
-2 cene a base di carne/pesce/pizzeria
-2 colazioni
-Biglietti A/R MIlazzo/Lipari e per tutte le tratte degli aliscafi per le varie Isole.
-Trasferimenti dal terminal aliscafi di Lipari al residence per tutte le giornate.
-Organizzazione

VI E' LA POSSIBILITA' DI PARTECIPARE SOLO NEL WEEKEND (SABATO E DOMENICA),
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI EURO 160.
e comprende:

-1 pernottamento in residence in camere di varia sistemazione.
-1 cena a base di pesce
-1 colazione
-Biglietti A/R MIlazzo/Lipari e per tutte le tratte degli aliscafi per le varie Isole.
-Trasferimenti dal terminal aliscafi di Lipari al residence per tutte le giornate.
-Organizzazione


La partecipazione all'escursione è volontaria e sotto la propria responsabilità, ogni partecipante quindi solleva da qualsiasi responsabilità inerente alla partecipazione della stessa , gli organizzatori dell'evento , autorizzando inoltre la pubblicazione di foto della propria immagine scattate durante l'escursione.

Le prenotazioni devono pervenire con versamento della quota di partecipazione entro e non oltre il 15 Aprile 2022.

L'evento potrebbe subire variazioni o annullamento in caso di non raggiungimento numero minimo partecipanti e/o causa disposizioni ministeriali dovuti alla pandemia da Covid-19.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i proprio dati personali (Nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

Periplo dell'Etna
30 Giugno/3 Luglio 2022
Km complessivi circa: 66           Difficoltà: Impegnativo

Il periplo del vulcano più alto d’Europa “Etna” L’escursione della Pista Altomontana resterà impressa nella memoria di chi lo percorre, un’esperienza unica, all’interno del parco, ponendolo a contatto con un ambiente straordinario che offre una varietà stupefacente di paesaggi quali colate, coni secondari e avventizi e cavità laviche uniche nel loro genere. Il percorso si sviluppa all’interno del Demanio Forestale lungo la Pista Altomontana, una carrozzabile di servizio dell’Azienda Foreste, ad una quota media di 1750 m s.l.m. Il percorso, lungo i versanti del vulcano, propone un affascinante spaccato della natura e della biodiversità vegetale del Parco dell’Etna, dei suoi boschi, delle lave antiche e recenti del vulcano e dei suoi panorami più suggestivi. Il periplo del vulcano si articola in 66 km circa , con altimetrie non rilevanti, se non in alcuni punti, intercettando alcuni dei più importanti sentieri del parco, diversi rifugi gestiti dall’Azienda Regionale Foreste Demaniali sono dislocati lungo tutta la Pista Altomontana, garantendo la possibilità di bivacco in tenda. Partendo dal Rifugio Brunek il percorso si articola in quattro tappe, con bivacchi in ordine presso, Rifugio Case Nave, Rifugio Giacomini, Rifugio Piano Bello.

Questo evento richiede, adattamento e spirito di sacrificio.
SI CONSIGLIA AVERE NELLO ZAINO, TORCIA, VIVERI SUFFICENTI ED ACQUA A SUFFICENZA PER LA GIORNATA. Lungo il percorso troveremo solo acqua da cisterne e qualche punto potabile, per i viveri bisognerà rifornirsi per più giorni. Solo il terzo giorno di cammino si passerà dal Rifugio Sapienza dove poter fare eventuale rifornimento.

Prima tappa, Rifugio Brunek - Rifugio Case Nave
Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1703 m
Quota più bassa: 1434 m
Lunghezza del percorso: 16 km
su fondo di varia natura sterrata lavica, sentiero.

Seconda tappa, Rifugio Case Nave - Rifugio Giacomini
Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1928 m
Quota più bassa: 1435 m
Lunghezza del percorso: 16 km
su fondo di varia natura sterrata lavica, sentiero

Terza tappa, Rifugio Giacomini - Rifugio Piano Bello
Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1928 m
Quota più bassa: 741 m
Lunghezza del percorso: 18 km
su fondo di varia natura sterrata lavica, sentiero, dislivello in discesa.

Quarta tappa, Rifugio Piano Bello - Rifugio Brunek
Impegno Tecnico: Medio/Alto
Quota più alta: 1554 m
Quota più bassa: 1121 m
Lunghezza del percorso: 16 km
su fondo di varia natura sterrata lavica, sentiero, dislivello in salita.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI EURO 50
QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER I NON SOCI EURO 80
La quota comprende, organizzazione, assicurazione e guida.

Numero massimo partecipanti 10


L'evento potrebbe subire variazioni, causa meteo, motivi organizzativi, e/o disposizioni ministeriali,

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i proprio dati personali (Nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

Trekking nei Laghi di Plitvice - Croazia
18/22 Maggio 2022
Km complessivi circa: 40          Difficoltà: Media


LEGGERE ATTENTAMENTE PER INTERO
Sono aperte le prenotazione per l'evento in questione, a seguire il preventivo della quota di partecipazione ad oggi, si consideri che tale preventivo potrebbe essere suscettibile di leggere variazioni fino al giorno della definitiva prenotazione che deve avvenire entro e non oltre il 31 Dicembre 2021, con relativo versamento dell'acconto del 50% della quota (minimo indispensabile per biglietti aerei, trasporti e strutture). SI specifica che il numero dei partecipanti è limitato a 20 persone e le prenotazione verranno prese in considerazione solo con acconto ed archiviate in ordine di arrivo. Ogni partecipante a versamento dell'acconto dovrà fornire fotocopia del documento d'identità in corso di validità.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI EURO 570, per i non iscritti all'associazione "Camminare i Peloritani" la quota di partecipazione è di EURO 600 comprensivo di assicurazione.
La quota comprende:
- Bus da Messina ad aeroporto di Catania (A/R)
- BIglietto aereo da Catania a Trieste A/R (con bagaglio da 20kg in stiva + zainetto a bordo)
- Bus privato in affitto per trasferimento da Trieste a Plitivice A/R ( dove faremo il nostro campo base presso struttura ricettiva situata nei pressi dei laghi di Plitivice)
- Quattro pernottamenti in struttura ricettiva (B&B con appartamenti e stanze di varia tipologia)
- Ingresso per 2 giorni al parco dei laghi di Plitvice (comprensivo di battelli necessari e trenini)
-Organizzazione, guida ed assicurazione.
La quota non comprende:
- eventuali transfer in zona con bus locali
- Pasti durante le giornate
PROGRAMMA DI MASSIMA
Due giorni di trekking all'interno del parco nazionale dei laghi di Plitvice tra laghi e cascate. dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.
Terzo giorno di trekking tra foreste e sentieri famosi in tutto il mondo nel territorio circostante ai laghi.
E possibile usufruire della terza giornata in Croazia per organizzarsi indipendentemente per visite ai luoghi vicini.

L'evento potrebbe subire variazioni o annullamento in caso di non raggiungimento numero minimo partecipanti e/o causa disposizioni ministeriali dovuti alla pandemia da Covid-19.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i proprio dati personali (Nome, cognome e data di nascita)

Prenotazione

La grande traversata elbana
30 Aprile/4 Maggio 2022

La GTE o Grande Traversata Elbana è uno degli itinerari più famosi e affascinanti d'Italia, un luogo ideale per gli appassionati di trekking perché percorrendo solo pochi chilometri a piedi si può partire dal mare e ritrovarsi in montagna. Lungo i percorsi, ci si può imbattere in resti di fortezze etrusche, trovarsi su una delle falesie dell’Isola d’Elba oppure tuffarsi in mare in una delle tante spiaggette disseminate lungo il cammino, non esiste inoltre nel Mediterraneo un’altra isola nella quale si trovi insieme una montagna di granito alta più di 1000 metri e, a 2 ore di cammino, una delle aree minerarie più interessanti del mondo. Fare trekking è un’esperienza assolutamente coinvolgente. Infatti, chi per la prima volta visita l’isola d’Elba a piedi si meraviglierà di come, ad ogni curva, si scoprano scenari inaspettati e sempre nuovi. Quest’alternanza di paesaggi dipende dalla sua complessa natura geologica che ha creato le condizioni ideali per la formazione del territorio. Quindi ogni escursione fatta sull’isola, sarà fonte di mille scoperte e motivo d’arricchimento personale in uno dei paesaggi più suggestivi del Mediterraneo. La Grande Traversata Elbana o GTE è l’itinerario principale dell’isola d’Elba e la sua lunghezza è variabile da 50 a 60 km circa. Il percorso collega la maggior parte dei sentieri dell’isola e permette di osservare la grande ricchezza geologica, naturale e morfologica dell’isola. Il tracciato può essere percorso a tappe, in quanto alcuni sentieri portano ai borghi più belli dell’isola, nei quali si può pernottare. La nostra GTE parte da Cavo, passando da Lacona, Procchio, Marciana.
PROGETTO PROGRAMMA
1° Giorno,
Partenza dalla stazione di Messina in Bus per aeroporto di Catania, imbarco ed arrivo a Pisa. Spostamento in treno locale da Pisa a Piombino, dove prederemo il traghetto per l’isola d’Elba, arrivo a cavo nel pomeriggio, sistemazione in struttura ricettiva, resto della giornata libera.
2° Giorno,
Colazione e partenza da Cavo per il primo giorno di trekking, lungo un percorso spettacolare e panoramico che si snoda lungo la dorsale orientale dell’isola, toccando Monte Strega, Monte Capannello, Monte Castello, accompagnati dai profumi della macchia mediterranea e dalle sfumature di azzurro del mare. Diversi i borghi che si incontreranno lungo il percorso della prima tappa che terminerà a Lacona. Sistemazione in struttura ricettiva ” e serata libera.
3°Giorno.
Colazione e partenza per il secondo di trekking, continueremo il nostro cammino in cresta che, dall’alto, ci permetterà di ammirare la baia di Portoferraio ed il golfo di Procchio a Nord. Durante il tragitto incontreremo vecchie postazioni militari ed antiche miniere. Attraversando verdi distese di macchia mediterranea ci porteremo sul Monte Pericoli, punto panoramico sui golfi di Biodala e Procchio. Proseguiremo in discesa per portarci a ridosso del mare e sulla bellissima scogliera che si affaccia sul blu cobalto del mare dell’Elba. Il percorso continua lungo mare spostandoci verso Procchio ammirando le bellissime spiagge. Sistemazione in struttura ricettiva e serata libera.
4° Giorno.
Colazione e partenza per il terzo giorno di trekking molto impegnativo ma che ci vedrà in cammino nel cuore selvaggio dell’isola e scalare la cima più alta “Monte Capanne 1019”, saliremo di quota tra panorami mozzafiato che si estendono dalla Corsica alla Toscana, incontreremo siti archeologici e rifugi pastorali, seguendo la cresta rocciosa del monte più alto giungeremo in cima dove potremo sostare per riposare e godere delle meraviglie del creato. Inizieremo la nostra discesa attraverso una lecceta ed un castagneto sino a giungere al borgo di S.Andrea di Marciana. Sistemazione in struttura ricettiva e serata libera.
5° Giorno.
Colazione e spostamento in bus locale verso Portoferraio, dove, in traghetto, ci sposteremo a Piombino. In treno locale arriveremo all’aeroporto di Pisa per trasferirci a Catania. Bus e rientro a Messina Arrivo previsto in serata.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI EURO 450, e comprende:
1) Biglietti A/R Bus da Messina per Catania.
2) Biglietti A/R aereo (compagnia Ryanair) da Catania a Pisa con bagaglio in stiva (Zaino) (Max 20kg)
3) Traghetto da Piombino a Cavo.
4) Traghetto da Portoferraio a Piombino.
5) Sistemazione in strutture ricettive con appartamenti e stanze di varie tipologie.
6) Organizzazione.
N.B. la quota non comprende:
1) Trasferimenti in bus/treni locali.
2) Pasti durante le giornate

LE PRENOTAZIONI VENGONO PRESE IN ORDINE DI ARRIVO CON ACCONTO DEL 50% ENTRO E NON OLTRE 7 GIORNI. DALLA DATA DI PRENOTAZIONE. POSTI LIMITATI RIMANENTI DALLO SPOSTAMENTO DI DATA DELL'EVENTO.

Ogni partecipante a versamento dell'acconto dovrà fornire fotocopia del documento d'identità in corso di validità.

Le prenotazioni per questo evento devono avvenire compilando il modulo sottostante con i propri dati (nome, cognome e data di nascita) ed il versamento del 50% della quota totale entro e non oltre 7 giorni dalla data di prenotazione.

Prenotazione