Camminare e raccontare i Peloritani

La prima guida dedicata interamente ai monti peloritani. L'opera vuole colmare un vuoto che non è più tollerabile, mentre si continua a bistrattare il territorio dei monti peloritani,  come è avvenuto con l'ennesima, incomprensibile e assurda bocciatura della proposta di istituzione del Parco dei Peloritani. Un importante catena montuosa costituita da rocce che sono tra le più antiche del pianeta (fino a 1,7 miliardi di anni) e dotata di peculiarità paesaggistiche, naturalistiche e storiche uniche al mondo. Una guida da leggere (80 schede di approfondimento), da vedere (oltre 600 foto a colori), da portare con se lungo i trekking, cammini e pellegrinaggi (75 itinerari), per conoscere un territorio del quale sarà impossibile non innamorarsi. Gli itinerari spaziano in un territorio che va da Capo Peloro a Capo Taormina, da Francavilla a Montalbano, da Tindari a Milazzo fino a Gesso, senza trascurare la dorsale lunga 80 km, i pizzi e i numerosi Santuari e Borghi che vi sono disseminati. Questa guida rappresenta un sogno che si avvera e sintetizza anni di cammini ed escursioni degli autori, esperienze, sensazioni, fatica, passione e amore per il territorio, promozione e divulgazione delle sue infinite bellezze. 


L'anello del Nisi

Un libro utile non solo agli amanti delle escursioni e del camminare, ma anche e soprattutto agli amanti del paesaggio inteso nell'insieme ambiente naturale (floristico, faunistico e geologico) e sociale (antropico ed economico). La natura lussureggiante, la storia millenaria, le squisite tipicità agro-alimentari, gli antichi mestieri e le tradizioni popolari sono le straordinarie esperienze che rappresentano e illuminano il territorio della Valle del Nisi e dei comuni che lo rappresentano Alì, Alì Terme, Fiumedinisi e Nizza di Sicilia. La Valle del Nisi è composta da ridenti paesini rivieraschi di recente costituzione e da incantevoli borghi collinari. Le origini della Vallata risalgono alla Preistoria e ruotano tutte attorno a Monte Scuderi, che sovrasta l'intera Vallata e la cui area è oggi tutelata dalla Riserva di Fiumedinisi e Monte Scuderi. Nella Valle l'acqua è uno degli elementi dominanti: le acque pure delle numerose sorgenti collinari e l'acqua delle fonti termali che caratterizzano la costa e sono le più pregiate e salutari dell'intera isola. L'immensa distesa di mare che giunge fino alle coste calabre fa da sfondo a questo scenario unico nel suo genere.


Anello del Nisi

Carta delle escursioni e dei servizi

Un protocollo d'intesa tra i comuni di Nizza, Alì, Alì Terme e Fiumedinisi per supportare il progetto di sentieristica denominato "Anello del Nisi". Iniziativa che mira a sviluppare attività coordinate per l'accoglienza dell'utenza interessata ai percorsi naturalistici che ruotano attorno all'area di Monte Scuderie e che toccano quindi il territorio dei quattro comuni. All'interno della mappa, tracce, descrizione, punti di interesse, punti di ristoro e pernotto.